Gestione dei rifiuti

L’Unione Europea ha fissato 5 obiettivi nella gestione dei rifiuti:

 

a) PREVENZIONE

b) PREPARAZIONE PER IL RIUTILIZZO

c) RICICLAGGIO

d) RECUPERO di altro tipo

e) SMALTIMENTO

 

che sono stati recepiti dalla Legge Regionale n. 16 del 2015 che ha anche fissato gli obiettivi di riduzione dei rifiuti e di raccolta differenziata.

Per raggiungere questi obiettivi ognuno deve fare la sua parte: scegliendo di acquistare prodotti sfusi o con imballi ridotti; valutando, prima di buttarlo se un oggetto può essere riparato o ri-utilizzato, anche in modo creativo; infine differenziando correttamente i rifiuti perché possano essere preparati e avviati al riciclaggio e al recupero.

Ridurre, differenziare, riciclare, recuperare i rifiuti non è solo un obbligo di legge, è un bene per l’ambiente a cui chiederemo meno materie prime e a cui restituiremo meno scarti da conservare o “digerire”, ed è un bene per l’economia, anche quella famigliare, perché in questo modo possiamo evitare aumenti consistenti della Tariffa Rifiuti: portare in discarica i rifiuti (o termovalorizzarli) costa di più di riutilizzarli.

Per premiare questo impegno introduciamo la TARIFFA CORRISPETTIVA PUNTUALE, che premia chi produce meno rifiuti e i comportamenti virtuosi.

Già 6 degli 11 comuni in cui GEOVEST svolge il servizio di raccolta dei rifiuti sono passati a TCP con ottimi risultati sia per quanto riguarda l’aumento della percentuale di raccolta differenziata che per il numero di famiglie che conferiscono i rifiuti indifferenziati in misura inferiore al minimo previsto.

Scopri anche


Contatti

Via dell'Oasi, 373 Località Beni Comunali Crevalcore (Bo) 40014