Icona operazione fossi pulitii

Operazione fossi puliti

Liberiamo il territorio dai rifiuti

La nostra campagna offre spesso paesaggi meravigliosi, che è un peccato vedere macchiati dall’accumulo di piccoli e grandi rifiuti abbandonati ai lati delle strade, nei fossi o nei canali che delimitano campi e strade.

Per questo dal 2018 Geovest ha lanciato l’Operazione fossi puliti che ha per obiettivo la rimozione dei rifiuti incivilmente gettati nelle zone di campagna e costituiti da materiale di ogni tipo: sacchi, frammenti plastica e carta, bottiglie di vetro, lattine in alluminio.

Come partecipare

Se abiti in uno dei Comuni interessati dal progetto (Anzola dell’Emilia, Calderara di Reno, Crevalcore, Finale Emilia, Nonantola, Ravarino, Sant’Agata Bolognese, San Giovanni in Persiceto) puoi contribuire alla raccolta, da privato cittadino, agricoltore o associazione, rivolgendoti al Centro di Raccolta del tuo Comune.

Fossi puliti icona 1 sacchi

DOTAZIONE
A ciascun utente verranno consegnati 5 sacchi di colore rosso dotati di codice univoco identificativo, che verrà associato all’utenza richiedente. Terminata la prima dotazione sarà possibile rifornirsi nuovamente presso lo Sportello Geovest negli orari e giorni indicati

Fossi puliti icona 2

RACCOLTA
I sacchi vanno esposti davanti al proprio civico, seguendo le date nel calendario della raccolta del rifiuto indifferenziato

Cosa raccogliere

All’interno dei sacchi rossi dovranno essere inseriti rifiuti abbandonati di piccole e medie dimensioni, raccolti presso fossi, canali, argini e aree pubbliche provenienti dal proprio Comune di appartenenza.

Cosa non raccogliere

È assolutamente vietato inserire all’interno dei sacchi rossi:
rifiuti indifferenziati privati e rifiuti speciali derivanti dall’attività agricola.
Alcuni esempi: contenitori per agrofarmaci sacchi per fertilizzanti corda per rotoballe manichette e tubi per irrigazione teli per pacciamatura protezioni anti rosicchiamento.

Nel caso di conferimenti non conformi, il sacco potrà essere ispezionato e l’utente potrà essere soggetto a sanzione.

Nel caso di ritrovamenti sul territorio di rifiuti pericolosi o ingombranti (ad esempio bombole, eternit, lana di vetro, ecc), fai una segnalazione scrivendo o telefonando a Geovest che provvederà al recupero.

lun - mer - ven 8.45 -12.45
mar - gio 8.45 - 12.45 e 14.00 -16.30