Presentato il Piano Triennale delle Attività

Nella giornata del 17 maggio u.s. a Crevalcore si è tenuta, in presenza, l’assemblea dei Soci che ha approvato all’unanimità il bilancio consuntivo 2020 che chiude con 126.263 euro di utile pagate le imposte, nell’anno più difficile di Geovest.

Il Covid che ha imposto servizi a singhiozzo, il passaggio a Tariffa puntuale di 3 comuni, il nuovo metodo tariffario imposto dalla Autorità per i servizi pubblici ambiente ed energia (ARERA) ed infine, ma non ultimo per l’impegno profuso, l’alluvione di Nonantola che ha provocato ingentissimi danni materiali.

Occorre sottolineare che, grazie al ricorso ad un finanziamento a medio termine dell’importo di € 3.000.000, utilizzando il fondo centrale di garanzia al 90%, come previsto dal Decreto Legge del 08 aprile 2020 n. 23 c.d. “decreto liquidità”, si sono gestite senza scossoni sia le anticipazioni di cassa dei costi dell’alluvione, sia gli sbilanci derivati dai rinvii della tariffazione determinati dai vari provvedimenti adottati dal governo.

Asse portante del nuovo piano triennale sono le attivazioni della Tariffa Puntuale su tutti i comuni Geovest, coerentemente agli obiettivi delineati dal nuovo Piano regionale e tutte le attività connesse a tale obiettivo.

Proseguono le ristrutturazioni dei Centri di Raccolta la cui efficienza è fondamentale e complementare alle raccolte, diventeranno luoghi più accoglienti e con una comunicazione più organizzata. Nel 2021 sono previsti investimenti per più di un milione di euro. Sono 104 i dipendenti di Geovest e circa 228 quelli di Selvabella, il socio operativo di Geovest che tutti i giorni garantiscono i servizi di raccolta, spazzamento e presidio dei Centri di raccolta.

Abbiamo raggiunto e superato l’80% di RD, produciamo meno di 100 kg di Rifiuto Urbano Residuo, con un costo medio a cittadino inferiore di circa il 15% rispetto alla media regionale.

Forti e orgogliosi di questi risultati vogliamo rinnovare il sito internet per rendere più attuali e funzionali i flussi informativi ma anche rendere più fruibili gli strumenti di comunicazione che vengono prodotti per accompagnare i passaggi dei servizi verso la tariffa puntuale. Prosegue la promozione della app Ataldegmè che diventerà sempre più il contenitore delle informazioni rivolte ai cittadini. Vogliamo incrementare e stringere ancora di più il rapporto con gli Amministratori e con le scuole, incrementando l’offerta di percorsi didattici che vedranno la sperimentazione della realtà aumentata.

Continua il progetto “Fossi puliti”, iniziativa che vede la raccolta dei rifiuti abbandonati lungo le vie dei Comuni da parte di Geovest. Ma vogliamo essere presenti anche nel sostenere le numerose iniziative spontanee di volontari che si sentono di prendersi cura del territorio. Saremo vicini alle Amministrazioni per sostenere queste virtuose iniziative.

Resta alta l’attenzione ai cittadini per questo non solo verrà incrementata la risposta telefonica al numero verde ma saranno i destinatari della comunicazione del nostro impegno poiché, in qualità di erogatori di pubblico servizio, indicheremo gli standard di qualità del servizio e dichiareremo agli utenti gli impegni per garantire il miglioramento della qualità del servizio con l’adozione della Carta del Servizio.

“Un piano triennale molto pieno di azioni, non scontato, con elementi innovativi” questo il commento e l’apprezzamento venuto da parte degli Amministratori presenti.

Scarica il Piano Triennale dell’Attività 2021-2023

piano triennale Geovest